L’ultima data di Acustica 2024 per celebrare i 92 anni di Produttori di Manduria

El duende y la pasión, il fascino dolente e lo slancio d’amore. In una parola: tango.
Sono tutte emozioni da vivere sabato 13 luglio a Manduria, nell’atteso concerto dell’ensemble italo-argentino composto dalla Tango Spleen Orquesta con la cantante Sarita Schena. L’evento musicale suggellerà una serata di festa, pensata per celebrare insieme i 92 anni di Produttori di Manduria e l’ultima data stagionale di Acustica | emozioni in purezza, rassegna firmata dalla direzione artistica di Salvatore Moscogiuri per Artilibrio, con la partnership organizzativa proprio di Produttori di Manduria.
L’iniziativa sarà anche la migliore occasione per festeggiare l’attribuzione di “Marchio storico di interesse nazionale
”, recentemente conferito dal Ministero dello Sviluppo Economico al marchio Consorzio Produttori Vini, titolare del brand Produttori di Manduria. Il riconoscimento, concesso ai marchi ultra-cinquantennali, attesta l’eccellenza, la solidità e la continuità dell’azienda, quale espressione storica del Made in Italy.

Il tradizionale appuntamento annuale CantinAnniversario si trasforma, così, nella notte dei sentimenti forti, in cui la storia della più antica cooperativa vitivinicola di Puglia incontra l’epos della cosiddetta musica sociale, incarnato dal tango. Non semplicemente un genere musicale, ma una vera e propria cultura, capace di sublimare l’anima dei sud del mondo in un’eredità universale, riconosciuta Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

Una ricchezza a cui attinge, con originalità e notevole sensibilità interpretativa, la Tango Spleen Orquesta, riconosciuta come la migliore formazione italiana del genere e una delle più quotate in Europa. Questo perché, pur nel rispetto della tradizione aurea, la sua concezione musicale scardina i luoghi comuni legati al popolaresco, accompagnando il pubblico a riconoscere il tango come realtà culturale, viva e in evoluzione.
Oltre ad aver pubblicato sei album ottimamente recensiti dalla critica, il quintetto guidato da Mariano Speranza ha all’attivo centinaia di concerti, festival e spettacoli, che lo hanno visto entusiasmare le platee in più di venticinque Paesi in tutto il mondo. Un apprezzamento che in molte occasioni ha permesso alla Tango Spleen di condividere il palco con prestigiose compagnie di danza e grandi personalità internazionali del tango argentino.
Nella data manduriana, l’Orquesta ospiterà l’intensa voce di Sarita Schena, cantante formatasi al Berklee College of Music di Boston. Reduce dal successo del suo primo disco da solista (A flor de piel) e con alle spalle tour internazionali, l’interprete italo-argentina conquista il pubblico grazie a una vocalità sensuale e malinconica. Caratteristiche che, tra l’altro, l’hanno portata a vincere il Festival Internazionale delle Arti “Rui dal Sud”.

Il concerto del 13 luglio si terrà negli spazi aziendali esterni di Produttori di Manduria a partire dalle ore 21:30, con ingresso libero. Sarà inoltre disponibile un’area ristoro food & wine.

Artilibrio